venerdì 12 agosto 2016

Riso Malese Speziato al Cocco con Gamberi: estate a Milano

Riso Malese con gamberi

Come tradizione, dopo tanti viaggi durante l'anno, agosto lo passiamo a casa, a Milano. Quest'anno vorrei proporre una visione verde di questa città spesso identificata con palazzi e grigiore. Una bella carrellata di foto del parco del Ticinello, un luogo che amiamo molto, con una bella cascina attiva, e tante zone verdi dove passeggiare. Una passeggiata all'aria aperta riesce spesso a far sopportare meglio la calura estiva. Con la ricetta ammetto che c'entra poco, ma un risotto con sapori caldi, solari ed avvolgenti è l'ideale in queste serate. Inoltre io adoro il sapore del cocco unito alle spezie asiatiche ed ai gamberi, un mix perfetto che mangerei tutti i giorni. La preparazione è un poco laboriosa per via del brodo di pesce ma ne vale la pena. La prima volta che ho letto la versione originale di questa ricetta su un vecchio libro di cucina asiatica, ho pensato che sarebbe stata perfetta con l'aggiunta di fettine di calamari. Li ho anche comprati, ma alla fine ho preferito non metterli e li utilizzerò presto in un'altra ricetta estiva, magari in una zuppa di pesce o un fritto misto. Mmmm mi sta tornando fame!

Estate a Milano, TicinelloMilano d'Estate, Ticinello

Riso Malese al Cocco con Gamberi

240g di riso basmati
una confezione di latte di cocco non zuccherato
un peperoncino rosso piccante
300g di gamberi con guscio(senza testa)
un pezzetto di zenzero fresco
mezzo cucchiaino di cumino o curcuma in polvere
uno spicchio d'aglio
uno scalogno piccolo
circa un litro di brodo di pesce o vegetale molto leggero
una bustina di zafferano o 3g di pistilli freschi
sale e pepe bianco

Preparazione

Sgusciare i gamberi ed eliminale il budello grigio. Preparare un brodo di pesce leggero con i gusci, bollire per circa 20 minuti. Aggiungere infine lo zafferano a fuoco spento e lasciare in infusione per qualche minuto. Tritare lo scalogno, il peperoncino e lo zenzero molto finemente. In una padella capiente versare tre cucchiaio di olio, soffriggere gli aromi tritati con il cumino o altre spezie a piacere. Quando lo scalogno è morbido, aggiungere l'aglio schiacciato e mescolare soffriggendolo per un minuto appena, in modo che non si scurisca. Soffriggere i gamberi interi negli aromi a fuoco vivo in modo che prendano un bel colore rosso. Toglierli dal fuoco una volta cotti, tenendone da parte due a persona interi e tagliare gli altri a fette di circa un mezzo centimetro. Aggiungere al soffritto il riso e farlo tostare leggermente. Sfumare con un paio di cucchiai di sake se piace. Unire il brodo caldo filtrato, poco per volta e cuocere il riso. Quando il brodo si sarà totalmente asciugato e il riso sarà al dente, aggiungere il latte di cocco e i gamberi a fette. Continuare la cottura per altri cinque minuti. Il riso deve risultare leggermente al dente, ma con una crema molto morbida, ristretta e saporita. Regolare di sale e pepe. Servire in ciotole con due gamberi interi in cima e qualche fettina di peperoncino fresco. Questo riso è buono servito caldo, anche scaldato il giorno dopo.

Estate a Milano, TicinelloMilano d'Estate, TicinelloEstate a Milano, TicinelloMilano d'Estate, TicinelloEstate a Milano, TicinelloEstate a Milano, TicinelloEstate a Milano, TicinelloEstate a Milano, TicinelloMilano d'Estate, TicinelloEstate a Milano, Ticinello

Nessun commento: